lunedì 11 giugno 2012

Ricominciare da 4.5 O DA 9

Mercoledì scorso 06/06/12 primo vero giro in mtb tornato dopo il matrimonio e dopo uno stop dalla mtb di oltre 3 settimane.
Pedalate 4.5 ore con totali 1800 metri di dislivello E 75 KM  tra monte Viola, piccolo Stelvio (fatto un paio di volte), Grezzana e le case vecchie.
Le sensazioni sono state tutto sommato positive, anche se nei giorni seguenti ho fatto una fatica incredibile a recuperare e sono stato sempre piuttosto stanco.

Gli up grade sulla feltona funzionano a dovere;
- la sella ritchey wcs,
-i pedali ritchey,
- il copertone nuovo al posteriore Aspen.
I pedali a dire il vero talvolta faticano a sganciarsi nonostante la tensione al minimo della molla, ma credo che sia solo una questione di aumento dei giochi tra le tacchette e le sedi dei pedali.


PERCHE' UN GIRO DA 4.5 ORE PER RIPRENDERE?

PERCHE' IL 16 GIUGNO INTENDO CORRERE COME INDIVIDUALE LA 9 ORE DI CUSTOZA E VOLEVO PROVARE A RIMANERE SULLA SELLA IL PIU' POSSIBILE ma sarà dura  anche se il percorso è stato rivisto e privato dei tratti più impegnativi.

1 commento:

Fabio ha detto...

caro Ganassa Borgovenessiano, ci mancavi e ti faccio notare subito che normalmente sono le scarpe, con dentro i tuoi piedi, che si sganciano e non i pedali...più che la noveore di Custoza, ti consiglio una slow food & bike nelle cantine della storica cittadella veronese :-D