lunedì 5 marzo 2012

BDC vs MTB 1 a 1

Si conclude con un bel pari il derby in casa Recla fra bdc e mtb andato in scena nello scorso w.e.
Un bel giro in bici da strada il sabato con partenza alla diga alle 8:30, 16 partenti arrrivati tutti insieme sia alla mèta (Castellaro Lagusello) che poi al ritorno a Verona. Buona l'andatura mai eccessivo anche per la presenza di un paio di donne, piuttosto allenate, una Federica della nosta squadra  ed un'altra in borghese (non aveva divisa di qualche team).
Tra i presenti, Io, Giorgio, Andrea S, Luciano, Antonio, Andrea B. tutti veronabike, poi Alessadro ex veronabike, Fabio forse futuro iscritto della nostra squadra, Lucaling della Chesini e poi mi scuso ma a memoria non ricordo altri nomi, benché abbia ben presenti le facce.
Gran finale con torricella mondiale al contrario per me Luca e in parte anche per Antonio. 100 km e non sentirli dato il calore e la simpatica compagnia del gruppo.

Domenica invece, ritrovo con Fabio, alias il Conte e giro scansa acqua andato in scena tra le colline del castello di Montorio, Grezzana e Lumiago con poco più di due ore ma quasi 1100 di dislivello, un ritmo non proprio cerebrale, prosecco finale all'Olrmo e lavaggio bici a casa del Conte. Da notare che a mezzogiorno ero già a casa e quasi docciato. 40 km !
Fantastica la (futura) bici  del Conte, la air carbon, bella rigida e al tempo stesso però alquanto confortevole.

Oggi che è lunedì , al lavoro appaio alquanto STRACO, ma contento !!!

2 commenti:

Fabio ha detto...

confermo il bel giro di ieri con il Buce, oggi scarico con A/R "Contea/City"...all'andata niente pioggia, stasera al rientro...lo scopriremo solo vivendo ;-)

Per quanto riguarda la Air Carbon, la decisione verrà presa in questa settimana, anche se lo sofferenza è tanta nell'eventuale abbandono della Verdona....

Ciao.

bucephalo ha detto...

Grande Conte...non vorrei certo essere al tuo posto...SEEEEEE CREDEGHE !!!

Un'occasione così mette in crisi tutte le certezze !!!